1877 Nascita

L'Azienda nasce nel 1877 per iniziativa del Sig. Giovanni Panizza specializzandosi da subito nella lavorazione per conto terzi di ritorti di alta qualità di seta pura in un piccolo stabile alle porte di Mandello del Lario.

1951 Nuovo capannone

Alla fine degli anni '40, gli eredi del fondatore diedero inizio alla costruzione del nuovo capannone (un coperto di circa 4.000 mq.) portando la Torcitura Giovanni Panizza ad essere una tra le migliori torciture in Italia per la lavorazione della seta.

1969 Nuova proprietà

Venuti a mancare a cavallo del 1965, a distanza di poco meno di un anno i fondatori, l'attività venne rilevata nel 1969 dal Sig. Alessandro Arcioni che, già dal 1953 coaudiuvava la proprietà nella direzione dell'Azienda. L'attuale titolare si prodigò per mantenere alto il nome della Torcitura Giovanni Panizza srl (spa nel 1986) innanzitutto sostituendo tutto il macchinario, quindi progettando il nuovo ampliamento che si rendeva necessario per un ulteriore sviluppo della produzione.

1998 Oggi

Attualmente la T.S.A. spa si presenta su un coperto di circa 8.500 mq., impiega 65 persone e, a seguito di un processo di riorganizzazione totale dell'azienda, ritorce attualmente circa 200.000 Kg. di seta e 250.000 Kg. di fibre artificiali (viscosa-acetato-cupro-nylon) soprattutto per il mercato italiano. La politica di espansione e di qualità da sempre faro conduttore dell'Azienda si è concentrata negli ultimi anni sulle fibre artificiali anche per fronteggiare maggiormente la concorrenza agguerrita dei paesi orientali e continuare così quel processo di diversificazione iniziato nei primi anni '90.